Ufficio guide outdoor

Programma

Montagna Pistoiese: i "sassi scritti" della Valle del Sestaione

Difficoltà = medio/alta: dislivello fino a 1.000 metri, durata oltre le 5 ore, impegno fisico elevato
Escursioni varie
Data: Domenica 2 Settembre 2018

Luogo: Montagna Pistoiese: Valle del Sestaione

UGO logo 18

 

La Montagna Pistoiese è, per la maggior parte dei toscani, la montagna dello sci.

Identificare queste montagne solo con lo sci e con il turismo invernale è a dir poco riduttivo: questo comprensorio è infatti e soprattutto il regno del bosco che qui cresce sano, bello e rigoglioso per via di un clima particolarmente favorevole. Ci sono poi, sopra i 1700 m di altitudine, le grandi praterie che corrono quasi ininterrottamente lungo tutto il crinale. E ancora i piccoli laghi di montagna come il Nero o lo Scaffaiolo e le acque impetuose di tanti torrenti primo tra tutti il Lima. Infine molte sono le testimonianze della storica presenza dell’uomo, i borghi, le torri, i ponti in pietra, le antiche strade, le ferriere, le ghiacciaie e tanto altro ancora che l’Ecomuseo della Montagna Pistoiese, primo esperimento di sistema museale territoriale in Italia, si prefigge di far conoscere attraverso itinerari tematici.

Partiamo dall'Orto Botanico dell'Abetone, oltrepassiamo il Torrente Sestaione e prendiamo sulla sinistra l'itinerario dei "sassi scritti", sentiero anticamente utilizzato da pastori e boscaioli, attraverso una maestosa foresta formata da faggi, abeti

secolari, sorbi degli uccellatori,maggiociondoli ed altre essenze floristiche che sono tipiche dell'Appennino toscano settentrionale. Ad un certo punto del percorso ci si imbatte in caratteristiche formazioni di arenaria macigno su cui si possono ammirare incisioni rupestri risalenti a vari periodi storici e non solo...Proseguiamo oltre e poco dopo lasciamo l'itinerario dei "sassi scritti" che continua in direzione della Casetta dei Pastori per prendere una traccia non segnata che ci conduce fino allo spiazzo erboso dove sorgeva il vecchio Rifugio Campolino, solo un ricordo ormai di quando si sciava ancora nella zona di Pian di Novello. Andiamo poi in direzione della Foce di Campolino e successivamente del Bivacco Lago Nero che sorge accanto all'omonimo lago. Qui faremo la pausa pranzo. Dopo la sosta riprendiamo a salire fino all'Alpe delle Tre Potneze dove maestoso è il panorama tutto attorno sui versanti pistoiese, modenese e lucchese. Scendiamo quindi verso la Foce del Piatto ed affrontiamo l'ultima salita fino al Monte Gomito. Scendiamo nuovamente ora verso il Rifugio Selletta, la località Belvedere ed ancora oltre fino a riprendere il sentiero che passando per il Balzo di Beppone ci riporterà all'Orto Botanico chiudendo il nostro ampio anello nella Valle del Sestaione.

Le iscrizioni devono essere fatte entro il 31 agosto 2018
dopo questa data è necessario contattare la guida
per avere la conferma
 
Le Guide sono tutte in possesso di assicurazione R.C.di legge,
i partecipanti alle varie attività NON sono coperti da assicurazione personale infortuni.

 

 

Telefono
339 6840775
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito internet
Guida escursionistica
Cristina Bartoletti
Ritrovo
a Firenze ore 8.00 nel parcheggio davanti al Mercato Ortofrutticolo di Novoli lato Viale Guidoni
Indicazioni stradali
l'Orto Botanico Forestale dell'Abetone è raggiungibile da Firenze tramite la A11 (uscita Pistoia), Le Piastre, Pontepetri, San Marcello, La Lima, Pian di Novello (bivio poco oltre sulla sx con indicazione Orto Botanico)
Tempo di percorrenza
circa 6 ore
Dislivello totale in salita
1100 m
Lunghezza del percorso
12 km
Difficoltà tecnica
media
Impegno fisico
medio-elevato
Occorrente
scarponi da trekking, zaino con pranzo al sacco e acqua, per lo meno un litro, giacca per la pioggia e copri zaino; data la stagione anche crema, occhiali e copricapo per il sole.
Quota di partecipazione soci
14,00 euro a persona
Quota di partecipazione non soci
18,00 euro a persona
La quota comprende
l'assistenza di una guida ambientale escursionistica abilitata ai sensi della L.R. 86/2016; il coordinamento delle attività.
La quota non comprende
i pranzi al sacco; il trasferimento con mezzi propri dal ritrovo a Firenze al punto di partenza dell'escursione; tutto quanto non indicato dal programma.
n° di partecipanti
minimo 7 persone
Acconto
.
Pagamento acconto entro
.
Luogo
Orto Botanico Forestale dell'Abetone, SP20, 51021 Abetone PT
Italia

 Tessera socio:
la tessera è valida dal 1º gennaio al 31 dicembre, ogni anno deve essere ricompilato il modulo.

 Pagamento acconto:
L'acconto può essere pagato con
- bollettino postale sul conto corrente nº 1038848576 oppure con
- bonifico bancario IBAN IT 72 T 07601 02800 001038848576 intestato a Ufficio Guide.
Nella causale dovrà essere indicata la data dell'escursione.

 

Google Maps


 

Date

Per visualizzare le escursioni previste in altre date, vedi il programma completo

  • Domenica 2 Settembre 2018

Ufficio guide outdoor

Via F. Nullo, 23 - 50137 Firenze
Contattaci!

P.I. 06749740483

Vedi il programma completo!

anteprima brochure pieghevole

Scarica la
brochure col programma
delle escursioni del 2018!

© 2017 Ufficio guide.  Via F. Nullo, 23 - 50137 Firenze - P.I. 06749740483

Designed with and by Elisa Valle, thanx to JoomShaper.
Powered by Joomla!, a Free Software released under the GNU/GPL License.

Questo sito e gli strumenti di terze parti da esso utilizzati si avvalgono di cookies. Continuando a navigare accetti il loro uso.