Ufficio guide outdoor

Programma

Per riscoprire Vallombrosa, anello fra Vallombrosa e Consuma

Difficoltà = medio/alta: dislivello fino a 1.000 metri, durata oltre le 5 ore, impegno fisico elevato
Valdarno
Data: Sabato 20 Ottobre 2018 08:30

Luogo: Valdarno  |  Città: Vallombrosa, Italia

 UGO logo 18
 
La storia millenaria di Vallombrosa inizia intorno all'anno 1015 quando Giovanni Gualberto de Visdomini un monaco dallo spirito intraprendente affascinato da quello che era l'ideale di vita Benedettina, fuggendo dal vescovo di Firenze e dall'Abate di San Miniato insieme a due suoi amici monaci, costruì il primo nucleo spirituale di quello che divenne uno dei più rinomati conventi di tutta la Toscana rifugiandosi nella profondità della foresta di Vallombrosa.
Da allora per circa 700 anni questo luogo ha vissuto anni di grande benessere grazie ai monaci che hanno saputo sfruttare il terreno usandolo come pascolo per l'allevamento degli ovini, per prodotti caseari e per la produzione di una pregiatissima lana venduta in tutto il mondo ma soprattutto per la coltivazione dell'abete bianco dove qui trova il suo habitat naturale.
Tutto va bene fino all'arrivo di Napoleone che tolse tutto il potere alla chiesa chiudendo anche questo monastero; in questo periodo tutta la Toscana subisce un grande tracollo.
E' solo nel 1765 quando Pietro Leopoldo di Lorena salì al trono ( al posto della famiglia De' Medici non avendo più eredi) che la Toscana conosce la sua fase più innovativa con una sana politica agraria accompagnata da riforme di commercio importanti.
Come in altre zone della Toscana Leopoldo riconosce a Vallombrosa il suo valore, quindi ricostituì il convento con i frati che ripresero ad operare con grande impegno, fece lavori di consolidamento agrario costruendo strade nuove come quella che conduceva in Casentino riconoscendo l'importanza strategica del posto per il commercio con le altre regioni. 
In questo luogo pieno di storia ora noi uomini moderni vi andiamo a frescheggiare e a camminare per poterne gustare tutti i tesori lasciati dai nostri avi
 
Il nostro Trek inizia da Tosi, paese ai piedi della stessa Vallombrosa per percorrere un anello che ci porterà a lambire i confini con la Consuma per riportarci al luogo di partenza.
 
Le iscrizioni devono essere fatte entro il 18 ottobre 2018
dopo questa data è necessario contattare la guida
per avere la conferma
 
Le Guide sono tutte in possesso di assicurazione R.C.di legge,
i partecipanti alle varie attività NON sono coperti da assicurazione personale infortuni.
 
 
 

 

 

Telefono
3333672998
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito internet
Guida escursionistica
Giuseppe Taras
Ritrovo
ore 8.30 Obi Hall
Indicazioni stradali
.
Tempo di percorrenza
circa 5 ore
Dislivello totale in salita
circa500 mt
Lunghezza del percorso
km 16.500 circa
Difficoltà tecnica
media
Impegno fisico
medio
Quota di partecipazione soci
€. 14,00 per persona
Quota di partecipazione non soci
€. 18,00 per persona
Luogo
50066 Vallombrosa FI, Italia

 Tessera socio:
la tessera è valida dal 1º gennaio al 31 dicembre, ogni anno deve essere ricompilato il modulo.

 Pagamento acconto:
L'acconto può essere pagato con
- bollettino postale sul conto corrente nº 1038848576 oppure con
- bonifico bancario IBAN IT 72 T 07601 02800 001038848576 intestato a Ufficio Guide.
Nella causale dovrà essere indicata la data dell'escursione.

 

Google Maps


 

Date

Per visualizzare le escursioni previste in altre date, vedi il programma completo

  • Sabato 20 Ottobre 2018 08:30

Ufficio guide outdoor

Via F. Nullo, 23 - 50137 Firenze
Contattaci!

P.I. 06749740483

Vedi il programma completo!

anteprima brochure pieghevole

Scarica la
brochure col programma
delle escursioni del 2018!

© 2017 Ufficio guide.  Via F. Nullo, 23 - 50137 Firenze - P.I. 06749740483

Designed with and by Elisa Valle, thanx to JoomShaper.
Powered by Joomla!, a Free Software released under the GNU/GPL License.

Questo sito e gli strumenti di terze parti da esso utilizzati si avvalgono di cookies. Continuando a navigare accetti il loro uso.