Ufficio guide outdoor

Programma

Da Treppio a Torri per il Monte Calvario

Difficoltà = media: dislivello tra i 500  e i 1000 metri e almeno 4 ore di cammino, allenamento minimo richiesto
Escursioni varie
 Registrazioni chiuse
 
3
Data: Sabato 14 Settembre 2019 08:00

Luogo: Appennino Pistoiese: Da Treppio a Torri per il Monte Calvario: le due vallate del Limentrella e del Limentra Orientale

Le borgate e i villaggi che compongono Treppio occupano il versante sinistro del Limentrella che, dopo circa 1 Km, sbocca nel Limentra Orientale.

Salvo alcuni campi e radure, l’intera vallata è occupata da un fitto bosco, popolato da cervi e cinghiali.

L’antica Treppio era un borgo fortificato, quasi al confine tra Pistoia e Bologna, città che se ne contesero a lungo il possesso. Con la vicina Sambuca Pistoiese, proteggeva i confini del Granducato di Toscana, fino all’Unità d’Italia.

Il percorso inizia dalla Pieve di San Michele Arcangelo (a Treppio) che un tempo dipendeva con tutta probabilità dalla Badia della Fontana Taona e che oggi è nota per il grande organo costruito nel 1794 dal pistoiese Pietro Agati e che oggi attira cultori dell’arte organaria da tutto il mondo. Scendiamo verso il Torrente Limentrella che attraversiamo su un bellissimo ponticino in pietra, subito iniziamo a salire sul versante opposto percorrendo una meravigliosa mulattiera immersa nel bosco e rapidamente arriviamo ai Pianacci. Anziché entrare nel borgo di Torri, svoltiamo a destra per aggirare il Monte Lavacchio sui lati Nord e Ovest e per concederci una straordinaria vista sulla verdissima vallata sottostante e i crinali vicini. Facendo una doverosa, breve, deviazione, raggiungiamo il bel Monte Calvario e la sua croce in legno attraverso un sentiero boscoso e profumatissimo.

Dopo aver consumato il pranzo e rigenerato i sensi, riprendiamo il nostro sentiero scendendo velocemente verso il Rifugio La Cà di Torri (possibilità di breve sosta) e poi entriamo a Torri: un caratteristico paese dove rimangono ancora testimonianze dell’uso della pietra nelle varie forme, un vero gioiello del nostro Appennino, dove saremo totalmente immersi nella pace. A malincuore lasciamo i suoi vicoletti e le sue facce di pietra alla volta di Casa Ciliegia e per scendere nella vallata del Limentra Orientale che separa Torri da Fossato. Si risale poi tra borghetti, castagneti e viste sulla Croce di Geppe (che sovrasta Fossato) e dai Pianacci si ridiscende infine a Treppio.

Iscrizioni entro 12 settembre 2019
dopo questa data è necessario contattare la guida
per avere la conferma
 
Le Guide sono tutte in possesso di assicurazione R.C.di legge,
i partecipanti alle varie attività NON sono coperti da assicurazione personale infortuni.

UGO logo 18

 

 Registrazioni chiuse
 
3

 

Telefono
349/1788038
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito internet
Guida escursionistica
Valeria Rossi
Ritrovo
Ore 7.45 al Mercato di Novoli. Con auto proprie a Treppio.
Indicazioni stradali
Autostrada, uscita Pistoia, poi Porrettana direzione Pavana-Corno alle Scale (circa 80 Km, ore 1,5).
Tempo di percorrenza
Circa 7-7,5 ore.
Dislivello totale in salita
550 m circa (complessivi 950 circa).
Lunghezza del percorso
17 Km circa
Difficoltà tecnica
Media-medio/impegnativa perché si fanno due vallate.
Impegno fisico
Medio
Occorrente
Guscio impermeabile/in Goretex per vento e/o pioggia, pranzo al sacco, acqua, zaino, copri-zaino, scarponi da trekking in Goretex e con suola antiscivolo, cappello, bastoncini telescopici, crema solare, macchina fotografica, mantella per pioggia.
Quota di partecipazione soci
14,00 € a persona
Quota di partecipazione non soci
18,00 € a persona
La quota comprende
• assistenza guida ambientale escursionistica abilitata ai sensi della L.R. 86/2016 • coordinamento delle attività;
La quota non comprende
• pranzo al sacco; • trasferimento con mezzi propri; • tutto quanto non indicato nel programma.
n° di partecipanti
Minimo 10 persone
Pagamento acconto entro
Entro e non oltre giovedì 12 Settembre 2019
 Registrazioni chiuse
 
3

 Tessera socio:
la tessera è valida dal 1º gennaio al 31 dicembre, ogni anno deve essere ricompilato il modulo.

 Pagamento acconto:
L'acconto può essere pagato con
- bollettino postale sul conto corrente nº .......... oppure con
- bonifico bancario IBAN ................ intestato a Ufficio Guide.
Nella causale dovrà essere indicata la data dell'escursione.

 

Date

Per visualizzare le escursioni previste in altre date, vedi il programma completo

  • Sabato 14 Settembre 2019 08:00

Ufficio guide outdoor

Via F. Nullo, 23 - 50137 Firenze
Contattaci!

P.I. 06749740483

Vedi il programma completo!

 anteprima brochure pieghevole

Scarica la
brochure col programma
delle escursioni del 2019!

© 2019 Ufficio guide.  Via F. Nullo, 23 - 50137 Firenze - P.I. 06749740483

Designed with and by Elisa Valle, thanx to JoomShaper.
Powered by Joomla!, a Free Software released under the GNU/GPL License.

Questo sito e gli strumenti di terze parti da esso utilizzati si avvalgono di cookies. Continuando a navigare accetti il loro uso.