Ufficio guide outdoor

Programma

La Ghiacciaia della Madonnina: da Le Piastre a Pontepetri, dal ghiaccio al ferro

Difficoltà = media: dislivello tra i 500  e i 1000 metri e almeno 4 ore di cammino, allenamento minimo richiesto
Escursioni varie
 Registrazioni chiuse
 
4
Data: Domenica 21 Luglio 2019 08:00 - 19:00

Luogo: Appennino Pistoiese

L’itinerario – che è stato aperto nel 2015 - unisce due punti dell’Ecomuseo della Montagna Pistoiese, ovvero la Ghiacciaia della Madonnina a Le Piastre e il Museo del Ferro a Pontepetri. Seguendo antichi tracciati viari nel bosco, percorre il crinale fra la Valle del Reno e la piana di Pistoia per circa 10 chilometri (solo andata), di facile percorrenza e inaspettate suggestioni:

si vedono a occhio nudo il Duomo e il Campanile di Giotto a Firenze e, dalla parte opposta, il massiccio del Corno alle Scale.

Lasciate le auto a Le Piastre (736 m) nei pressi della Pro Loco, ci si incammina per pochi metri lungo la Modenese in direzione di San Marcello e si imbocca il sentiero dell’Ecomuseo Trekking che ci conduce verso la Ghiacciaia della Madonnina.

Accanto a noi il Fiume Reno che nasce pochi chilometri più a monte, alle Lari, sopra Prunetta: deriva il suo nome dai Celti, significa “acqua che scorre” come l’omonimo fiume tedesco; qui è ancora quasi un ruscello, ma con i suoi 211,8 km è il decimo fiume italiano per lunghezza.

Dopo averlo attraversato tre volte, arriviamo velocemente al lago e alla Ghiacciaia della Madonnina (718 m), dove fino ai primi decenni del ‘900 in inverno, congelando l’acqua del fiume, si produceva ghiaccio e si conservava fino all’estate successiva, per essere venduto a Pistoia, Firenze, Bologna per usi alimentari e sanitari.

Scegliendo di percorrere l’itinerario meno impegnativo dei due segnati, si entra in castagneto in un leggero saliscendi che ci accompagnerà sempre, passando più volte dal bosco a zone in pieno sole. Arrivati ad una più ampia sterrata, nota come il “Tracciolino”, si svolta a sinistra e si arriva nei pressi della località Il Castello dove un tempo sorgeva il Castello di Batoni strategicamente importante nel Medioevo al tempo della Via Romea Longobarda o Nonantolana.

A La Castellina (un villino-fortilizio in alto a sinistra) la vista spazia anche sul versante di Pistoia, con vista sul Montalbano e le bellissime arcate della ferrovia Porrettana. Lasciata dopo pochissimi metri la piccola strada asfaltata panoramica, si entra in bosco e in breve si raggiunge, poco prima di Pontepetri, la bella Fontana del Duca, dove vi consigliamo di assaggiare l’acqua, famosa per essere stata apprezzata dal Granduca di Toscana. In paese la segnaletica conduce al Giardino Didattico dell’Ecomuseo: qui sono state ricostruite a grandezza naturale due ruote in legno, da mulino e da ferriera, che azionate dall’acqua mettono in movimento una macina e un maglio. Vicino al giardino è situato il Museo del Ferro che raccoglie modellini, attrezzi e filmati sulla storica attività delle ferriere della Montagna Pistoiese, dal XV al XVIII secolo primo polo siderurgico della Toscana Granducale. Da qui si rientra a Le Piastre percorrendo solo in parte la stessa strada, apprezzando il percorso da un altro punto di vista, ma in due punti seguiremo sentieri diversi.

NOTA BENE

Alla fine potremo visitare la Ghiacciaia (aperta le domeniche di luglio e agosto 15.30-18.30), con offerta libera: Video del lavoro in ghiacciaia, spiegazioni di una guida presente in loco, ecc. (circa mezz’ora).

 

Iscrizioni entro 19 luglio 2019
dopo questa data è necessario contattare la guida
per avere la conferma
 
Le Guide sono tutte in possesso di assicurazione R.C.di legge,
i partecipanti alle varie attività NON sono coperti da assicurazione personale infortuni.

UGO logo 18

 

 Registrazioni chiuse
 
4

 

Telefono
349/1788038
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito internet
Guida escursionistica
Valeria Rossi
Ritrovo
Ore 8.00 davanti al mercato di Novoli, Viale Guidoni a Firenze. Con auto proprie a Le Piastre: circa 55 km, circa 45'-1 ora.
Indicazioni stradali
Autostrada A11 fino a Pistoia, poi circa 30 minuti direzione Abetone lungo la SS66 Modenese; parcheggiare nella piazza con fontana, nei pressi del casottino della Pro Loco e del bivio Abetone (dx)-Prunetta (sx), di fronte alla Pasticceria Begliomini.
Tempo di percorrenza
7 ore circa
Dislivello totale in salita
Molto scarso; 500 m circa nel complesso.
Lunghezza del percorso
19 km circa
Difficoltà tecnica
Molto facile. Per la sola lunghezza, da considerare medio-facile.
Impegno fisico
Basso
Occorrente
Scarponi da trekking con suola antiscivolo e in Goretex, zaino, pranzo al sacco, molta acqua per l’intera giornata, giacca/guscio in Goretex con cappuccio, mantella per pioggia.
Quota di partecipazione soci
14,00 € a persona
Quota di partecipazione non soci
18,00 € a persona
La quota comprende
• assistenza guida ambientale escursionistica abilitata ai sensi della L.R. 86/2016; • coordinamento delle attività
La quota non comprende
• il pranzo; • il trasferimento con mezzi propri; offerta per eventuale visita Ghiacciaia; • tutto quanto non indicato nel programma.
n° di partecipanti
Minimo 7 persone
Altro...
Prenotazione entro e non oltre venerdì 19 luglio 2019.
 Registrazioni chiuse
 
4

 Tessera socio:
la tessera è valida dal 1º gennaio al 31 dicembre, ogni anno deve essere ricompilato il modulo.

 Pagamento acconto:
L'acconto può essere pagato con
- bollettino postale sul conto corrente nº 1038848576 oppure con
- bonifico bancario IBAN IT 72 T 07601 02800 001038848576 intestato a Ufficio Guide.
Nella causale dovrà essere indicata la data dell'escursione.

 

Date

Per visualizzare le escursioni previste in altre date, vedi il programma completo

  • Domenica 21 Luglio 2019 08:00 - 19:00

Ufficio guide outdoor

Via F. Nullo, 23 - 50137 Firenze
Contattaci!

P.I. 06749740483

Vedi il programma completo!

 anteprima brochure pieghevole

Scarica la
brochure col programma
delle escursioni del 2019!

© 2019 Ufficio guide.  Via F. Nullo, 23 - 50137 Firenze - P.I. 06749740483

Designed with and by Elisa Valle, thanx to JoomShaper.
Powered by Joomla!, a Free Software released under the GNU/GPL License.

Questo sito e gli strumenti di terze parti da esso utilizzati si avvalgono di cookies. Continuando a navigare accetti il loro uso.