Ufficio guide outdoor

Programma

Le sorgenti del Reno di Prunetta: sull’Appennino Pistoiese, da Prunetta a Croce delle Lari

Difficoltà = media: dislivello tra i 500  e i 1000 metri e almeno 4 ore di cammino, allenamento minimo richiesto
Escursioni varie
Data: Sabato 26 Ottobre 2019 08:00 - 19:00

Luogo: Appennino Pistoiese

Interessante camminata sul nostro bellissimo Appennino Pistoiese, quello più basso e meno frequentato, ma non per questo poco attraente… . Andremo alla scoperta delle sorgenti del Reno, quelle di Prunetta, e arriveremo alla Croce delle Lari, camminando quasi sempre lungo il confine di quella che tuttora si chiama Oasi WWF Cesto del Lupo (ora gestita da Dynamo Camp) e prima ancora territorio dell’Azienda Faunistico Venatoria della S.M.I. (1800 ettari) che nel 2006 ha venduto a Dynamo.

Incontreremo prati, boschi, vecchi metati, piccoli borghi nascosti che non avremmo assolutamente modo di vedere se non facendo trekking da queste parti, tanto sono piccoli e ritirati dai luoghi più frequentati e turistici, poi anche un paio di bunker alla fine...

Parcheggiamo sotto la bella struttura della Pro Loco di Prunetta (950 m) e torniamo alla via principale, salendo poi a destra al pannello che indica le Sorgenti del Reno.

In breve raggiungiamo la bella sorgente (1020 m), tra l’altro recentemente ristrutturata.

Da qui ci inoltriamo nel bosco, salendo rapidamente, fino a Poggio Castello (1126 m) da cui si vedono Prunetta e Croce delle Lari. Costeggiamo la proprietà dell’Oasi e arriviamo ad un inaspettata Madonnina dei Della Robbia che nasconde una storia particolare… . Infine raggiungiamo Croce delle Lari (1200 m) dalla quale, su sentiero non più CAI, si raggiunge in breve un fantastico affaccio panoramico su Prunetta, Casamarconi e Le Piastre. Faremo la pausa pranzo nel bosco nei pressi di un bel faggio ramificato.

Superato il “campo di patate”, arriviamo a Casettelzeli, vecchio metato trasformato in casa nel bosco e poi ad un favoloso e mai visto castagno ormai morto che ha assunto una forma bizzarra e ad un vecchio lavatoio. Con una deviazione passiamo attraverso Casone di Sopra e Casone di Sotto, nel loro silenzio surreale e riprendiamo il cammino alla volta del lavatoio e del castagno per scendere alla volta di Le Vecchieti: poche case, una fonte a pompa e un asinello. Arriviamo alla strada fatta in auto la mattina e la attraversiamo per incontrare il Reno e poi il campo sportivo di Gabbero; oltre, presso Le Torbicchiole, troviamo la via vecchia “Montanina” e poi la sterrata de Gli Incassi dalla quale facciamo una piccola deviazione per vedere due vecchi bunker e tornare alla Madonnina dei Campacci. Da qui in breve torniamo in paese, stanchi per la salita finale, ma appagati.

NOTA: Ho fatto questo trekking in compagnia di Daniele Ducceschi, “autoctono” di Prunetta che tuttora risiede lì, amante della sua terra e del camminare, nonchè collaboratore della Pro Loco, che mi ha fatto scoprire tanti piccoli tesori che ora sarà mia cura far conoscere a voi!

 

Iscrizioni entro il 23 ottobre 2019
dopo questa data è necessario contattare la guida
per avere la conferma
 
Le Guide sono tutte in possesso di assicurazione R.C.di legge,
i partecipanti alle varie attività NON sono coperti da assicurazione personale infortuni.

UGO logo 18

 

 

 

Telefono
349/1788038
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito internet
Guida escursionistica
Valeria Rossi
Ritrovo
Ore 8.00 mercato di Novoli, Viale Guidoni, Firenze
Indicazioni stradali
Con auto proprie a Prunetta: circa 60 km, circa 1 ora; A11 per Pistoia, poi circa 30 minuti direzione Abetone su SS66 Modenese; a Le Piastre sx per Prunetta, anziché proseguire verso l’Abetone.
Tempo di percorrenza
6 ore circa
Dislivello totale in salita
600 metri circa totali
Lunghezza del percorso
15 km circa
Difficoltà tecnica
Media
Impegno fisico
Medio
Occorrente
Scarponi da trekking con suola antiscivolo e in Goretex, zaino con coprizaino per la pioggia, pranzo al sacco, acqua per l’intera giornata, giacca/guscio in Goretex con cappuccio, mantella per pioggia.
Quota di partecipazione soci
14,00 € a persona
Quota di partecipazione non soci
18,00 € a persona
La quota comprende
• assistenza guida ambientale escursionistica abilitata ai sensi della L.R. 86/2016; • coordinamento delle attività.
La quota non comprende
• pranzo al sacco; • trasferimento con mezzi propri; • tutto quanto non indicato nel programma.
n° di partecipanti
Minimo 7 persone
Altro...
Iscrizione entro giovedì 24 Ottobre 2019

 Tessera socio:
la tessera è valida dal 1º gennaio al 31 dicembre, ogni anno deve essere ricompilato il modulo.

 Pagamento acconto:
L'acconto può essere pagato con
- bollettino postale sul conto corrente nº .......... oppure con
- bonifico bancario IBAN ................ intestato a Ufficio Guide.
Nella causale dovrà essere indicata la data dell'escursione.

 

Date

Per visualizzare le escursioni previste in altre date, vedi il programma completo

  • Sabato 26 Ottobre 2019 08:00 - 19:00

Ufficio guide outdoor

Via F. Nullo, 23 - 50137 Firenze
Contattaci!

P.I. 06749740483

Vedi il programma completo!

 anteprima brochure pieghevole

Scarica la
brochure col programma
delle escursioni del 2019!

© 2019 Ufficio guide.  Via F. Nullo, 23 - 50137 Firenze - P.I. 06749740483

Designed with and by Elisa Valle, thanx to JoomShaper.
Powered by Joomla!, a Free Software released under the GNU/GPL License.

Questo sito e gli strumenti di terze parti da esso utilizzati si avvalgono di cookies. Continuando a navigare accetti il loro uso.