Ufficio guide outdoor

Programma

Anello della neve e di Annibale: dal Passo dell’Abetone al Monte Gomito, al Passo della Fariola e giù per la Val di Luce fino al Sentiero del Tedesco

Difficoltà = medio/alta: dislivello fino a 1.000 metri, durata oltre le 5 ore, impegno fisico elevato
Escursioni varie
 Registrazioni chiuse
Data: Domenica 7 Giugno 2020 09:45 - 19:00

Luogo: Appennino Pistoiese

 In questa prima fase il punto di partenza delle escursioni sarà raggiunto individualmente
Nel modulo di iscrizione trovate le misure di sucurezza alle quali ci atterremo durante le escursioni
 

Una vera boccata di ossigeno! Sia perché finalmente si ricammina in montagna e in gruppo (nel rispetto, comunque, di un sano distanziamento sociale), sia perché questo giro ci permetterà di respirare aria davvero buona, e tanta!

Si parte in prossimità del Passo dell’Abetone (1422 m) e affrontiamo subito una bella salita fino al Rifugio Selletta (1700 m): che effetto vederlo in estate senza neve! Poi, attraverso uno sconfinato vaccinieto, su al Monte Gomito (1890 m). Che meraviglia…, ci voleva…: davanti a noi il Cimone, il Libro Aperto, tutto il crinale della Doganaccia, il Corno alle Scale…

Nei pressi della stazione dell’ovovia si imbocca lo 00 attraversando la rete e ci lasciamo alle spalle le piste alla volta del favoloso Passo della Fariola (1770 m). Davanti abbiamo il Passo di Annibale e l’amplissima Val di Luce con i suoi rifugi. Aggiriamo i Denti della Vecchia percorrendo dei due il sentiero non esposto e arriviamo in breve a un tratto costituito di enormi massi che dovremo affrontare (per soli 5 minuti!) con attenzione e, perché no, a quattro zampe. Accompagnati dal suono dei campanacci delle mucche e da una gran pace, giungiamo al Passo della Vecchia (1785 m), crocevia di sentieri. Seguendo ora il CAI n°519 arriviamo a uno dei punti più belli dell’Appennino Pistoiese: il Lago Piatto (1823 m), di origine glaciale. Se avremo la fortuna di imbatterci in poca gente, godremo del fruscio del vento e dello sciacquio delle acque del lago e soprattutto potremo avvistare una vera perla che caratterizza questo lago: il tritone.

Dopo la pausa pranzo, riprendiamo il nostro cammino alla volta della conca della Val di Luce e del Rif. Le Terrazze (Albergone di Farinati) e poi giù al Rif. Le Rocce.

Giunti in Val di Luce si segue la pista fino ad imboccare il freschissimo Sentiero del Tedesco che, quasi interamente in bosco, ci farà attraversare radure di lamponi e mirtilli, abetine, faggete, tratti di piste da sci (Pulicchio e Zeno), frequenti salite e discese e “fiordi” che disegnano l’orografia del territorio, ponticelli su bacini artificiali, cascatine. Stanchi ma felici e pieni di libertà riconquistata, giungiamo alle auto con il cuore e gli occhi pieni di bellezze naturali.

 

 In questa prima fase il punto di partenza delle escursioni sarà raggiunto individualmente
Nel modulo di iscrizione trovate le misure di sucurezza alle quali ci atterremo durante le escursioni
 
Le Guide sono tutte in possesso di assicurazione R.C.di legge,
i partecipanti alle varie attività NON sono coperti da assicurazione personale infortuni.
 

 

 Registrazioni chiuse

 

Telefono
349/1788038
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito internet
Guida escursionistica
Valeria Rossi
Ritrovo
Ritrovo con la guida e tutto il gruppo: ore 9.45 al Passo dell’Abetone, davanti alle Piramidi. Ritrovo ipotetico solo per chi lo desidera: ore 8.00 davanti al Mercato Ortofrutticolo di Novoli, in Viale Guidoni a Firenze.
Indicazioni stradali
Autostrada fino a Pistoia e poi seguire per Abetone; circa 90 km, circa 1h45’
Tempo di percorrenza
circa 6,5-7 ore + pranzo
Dislivello totale in salita
450 m circa, totali 800 m circa
Lunghezza del percorso
17-18 km
Difficoltà tecnica
Media
Impegno fisico
Medio-alto
Occorrente
Scarponi da trekking con suola antiscivolo e in Goretex, zaino con coprizaino, pranzo al sacco, spuntino per la mattina, acqua per l’intera giornata (tanta), giacca in Goretex con cappuccio, mantella per la pioggia, macchina fotografica, bastoncini da tre
Quota di partecipazione con TESSERA FEDELTA'
14,00 € a persona
Quota di partecipazione
18,00 € a persona
La quota comprende
• assistenza guida ambientale escursionistica abilitata ai sensi della L.R. 86/2016; • coordinamento delle attività.
La quota non comprende
• pranzo al sacco; • trasferimento in auto (al momento in modo individuale causa coronavirus); • tutto quanto non indicato nel programma.
n° di partecipanti
Minimo 10 persone
Altro...
Nota bene: In questa prima fase il punto di partenza delle escursioni sarà raggiunto individualmente. Nel modulo di iscrizione trovate le misure di sicurezza alle quali ci atterremo durante le escursioni.
 Registrazioni chiuse

 

 Tessera fedeltà:
La tessera è valida 365 e dovrà essere sempre presentata alla Guida che applicherà il bollino,
senza di essa non si avrà diritto alle agevolazioni.

Pagamento acconto:
L'acconto potrà essere pagato
secondo le modalità che indicherà la guida quando invierà la conferma dell'iscrizione

 

Date

Per visualizzare le escursioni previste in altre date, vedi il programma completo

  • Domenica 7 Giugno 2020 09:45 - 19:00

Ufficio guide outdoor

Via F. Nullo, 23 - 50137 Firenze
Contattaci!

P.I. 06749740483

Vedi il programma completo!

Volantino con il programma 2020Scarica la
brochure col programma
delle escursioni del 2020 !

© 2020 Ufficio guide.  Via F. Nullo, 23 - 50137 Firenze - P.I. 06749740483

Designed with and by Elisa Valle, thanx to JoomShaper.
Powered by Joomla!, a Free Software released under the GNU/GPL License.

Questo sito e gli strumenti di terze parti da esso utilizzati si avvalgono di cookies. Continuando a navigare accetti il loro uso.