Ufficio guide outdoor

Programma

Da Osteria Nuova all'Eremo dei Toschi

Difficoltà = abbastanza facile: dislivello fino a 500 metri e almeno 4 ore di cammino, allenamento minimo consigliato
Escursioni varie
Data: Lunedì 5 Aprile 2021 08:00

Luogo: Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi - Eremo dei Toschi

Questa escursione si svolge in parte all’interno dei territori del Parco Nazionale Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna. Il punto di partenza è Osteria Nuova, sulla Strada Statale 67 Tosco-Romagnola, località situata lungo il tratto in cui la strada dal Passo del Muraglione scende verso San Benedetto in Alpe.

L’itinerario è un anello che dal fondovalle del fiume Montone raggiunge il crinale spartiacque affacciato sul bacino dell'Acquacheta e poi il crinale appenninico principale, ad oltre 1000 metri di quota.

Da un punto di vista ambientale è da segnalare la costante presenza di boschi, prima di querce e carpini, poi di faggio; questi ultimi, con le recenti conversioni all'alto fusto - da cedui che erano - hanno in gran parte riacquistato un aspetto più vicino alla naturalità.

Da un punto di vista storico il percorso si caratterizza per essere l'accesso all'antichissimo Eremo dei Toschi o dei Tusci (XI secolo), oggi recuperato e adibito ad abitazione, ma ancora molto suggestivo per il superbo isolamento e la posizione incastonata fra i prati alla sommità del vallone del Fosso Pian di Soia.

Il Fiume Montone nasce dall'Alpe di San Benedetto presso il Passo del Muraglione e confluisce nei pressi di Ravenna, dopo un percorso di circa 76 Km, nel Fiume Ronco formando i Fiumi Uniti. Il suo corso è accompagnato dalla strada di fondovalle Tosco Romagnola. I principali centri che si incontrano scendendo la vallata sono: Portico-San Benedetto, Rocca San Casciano, Dovadola, Castrocaro.

L' Eremo dei Toschi o Tusci, detto anche Eremo di Santa Maria, domina, da una posizione isolata, sulla valle del Montone e sullo spartiacque appenninico principale. In questo luogo, immerso in un paesaggio straordinariamente integro, è ancora possibile percepire le condizioni di quiete e isolamento che mille anni fa hanno ispirato l'edificazione di questo romitorio.

La Chiesa, tuttora consacrata, è storicamente integrata nel complesso colonico ancora abitato e funzionale per le attività di coltivazione e allevamento tradizionali.

Il podere dell'Eremo, situato ad un'altitudine di 1000 m sul livello del mare, si estende su una superficie di 128 ha con prati da fieno e un orto-frutteto, circondati da pascoli e boschi ricchi di biodiversità.
Nel podere si allevano vacche Grigio Alpine, Romagnole, cavalli Murgesi e capre meticce da latte. Sono naturalmente presenti animali da cortile in libertà oltre che gatti, cani bassotti e maremmani. L'agricoltura e l'allevamento sono condotti con metodo biologico.

Nel complesso dell'Eremo è anche possibile alloggiare in due edifici ristrutturati adibiti ad agriturismo. 

Iscrizione on line OBBLIGATORIA entro il 3 aprile 2021;
dopo questa data è necessario contattare la guida
per avere la conferma
 
Le Guide sono tutte in possesso di assicurazione R.C.di legge,
i partecipanti alle varie attività NON sono coperti da assicurazione personale infortuni.
                                                                                                              
coocarda 20 small
 
 
 
 
 

 

 

Telefono
339 6840775
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito internet
Guida escursionistica
Cristina Bartoletti
Ritrovo
ore 8.00 davanti al Tuscany Hall, lato Lungarno Aldo Moro
Indicazioni stradali
Osteria Nuova è raggiungibile da Forenze tramite Pontassieve, Rufina, Dicomano, San Godenzo ed il Passo del Muraglione.
Tempo di percorrenza
circa 5 ore
Dislivello totale in salita
circa 600 m
Lunghezza del percorso
circa 10 km
Difficoltà tecnica
media
Impegno fisico
medio per il dislivello, modesto per la lunghezza
Occorrente
scarpe da trekking, zaino con acqua (per lo meno un litro) e pranzo al sacco, giacca per la pioggia e coprizaino
Quota di partecipazione con TESSERA FEDELTA'
14,00 euro a persona
Quota di partecipazione
18,00 euro a persona
La quota comprende
l'assistenza di una guida ambientale escursionistica abilitata ai sensi della L.R. 86/2016; il coordinamento delle attività.
La quota non comprende
il pranzo al sacco; il trasferimento con mezzi propri dal ritrovo a Firenze al punto di partenza dell'escursione; tutto quanto non indicato dal programma.
n° di partecipanti
minimo 8

 

 Tessera fedeltà:
La tessera è valida 365 e dovrà essere sempre presentata alla Guida che applicherà il bollino,
senza di essa non si avrà diritto alle agevolazioni.

Pagamento acconto:
L'acconto potrà essere pagato
secondo le modalità che indicherà la guida quando invierà la conferma dell'iscrizione

 

Date

Per visualizzare le escursioni previste in altre date, vedi il programma completo

  • Lunedì 5 Aprile 2021 08:00

© 2020 Ufficio guide.  Via F. Nullo, 23 - 50137 Firenze - P.I. 06749740483

Designed with and by Elisa Valle, thanx to JoomShaper.
Powered by Joomla!, a Free Software released under the GNU/GPL License.

Questo sito e gli strumenti di terze parti da esso utilizzati si avvalgono di cookies. Continuando a navigare accetti il loro uso.