Ufficio guide outdoor

Programma

Migliana e i suoi castagneti maestosi, sul Sentiero dei Tabernacoli

Difficoltà = media: dislivello tra i 500  e i 1000 metri e almeno 4 ore di cammino, allenamento minimo richiesto
Escursioni varie
Data: Domenica 16 Ottobre 2022 08:00 - 18:00

Luogo: Appennino Pratese

Un luogo e un’atmosfera imperdibili in cui ritrovare noi stessi…

Ci troviamo in provincia di Prato, nel comune di Cantagallo, in un territorio di particolare fascino, soprattutto in autunno quando il bosco che ammanta queste montagne si colora di varie tonalità di marrone.

Migliana, dall’alto dei suoi 600 m s.l.m., permette di godere di un bel panorama sulla Val di Bisenzio e sui Monti della Calvana. Il suo nome deriva dall’età romana. Molte le leggende e la vera storia che caratterizzano il territorio. Il paese è rinomato per la produzione di castagne, un tempo fonte di sostentamento e oggi indiscusse protagoniste della “Sbruciatata” che solitamente si svolge negli ultimi due fine settimana di ottobre.  Nel 2019 è stata inaugurata anche la Via dei Presepi, facente parte del progetto Terre di Presepi.

Il percorso è bellissimo dal punto di vista naturalistico e paesaggistico, ma anche storico:

percorreremo crinali panoramici e solitarie vallate boscose, abbondantemente popolate dal cervo che nel periodo degli amori fa sentire il suo tipico bramito e lungo il sentiero CAI n°16 apprezzeremo i moltissimi tabernacoli risalenti anche ai secoli XVIII e XIX.

Lasciate la auto presso la chiesa di Migliana (600 m), saliamo subito ripidamente lungo uno dei sentieri che ci farà immergere nel bel bosco che circonda il paese e nella pace assoluta. In breve il sentiero torna ad essere tranquillo e troviamo il Tabernacolo della Collina. Ci affacciamo a destra solo per vedere anche quello di Geppino e riprendiamo il cammino. Arriviamo al Tabernacolo Sasso della Madonna, poco dopo a quello chiamato Campo Perini, poi a quello della Madonna d’Osea. Entriamo nella Riserva Naturale dell’Acquerino Cantagallo e percorriamo ora una comoda sterrata fino a prendere poi per Monte Faggi di Javello (931 m) che raggiungiamo con una deviazione uscendo dalla Riserva Naturale e superando Le Cavallaie e il Tabernacolo della Madonna dei Faggi. Tornando poi un po' sui nostri passi prendiamo il sentiero (non segnato…) che a destra ci condurrà di nuovo a Migliana sullo sfondo di un panorama favoloso, toccando la Fonte delle Fate e la cascatella sul Torrente di Migliana.

Il trek verrà effettuato anche con pioggia.

Iscrizioni entro venerdì 14 Ottobre 2022;
dopo questa data è necessario contattare la guida per avere la conferma

Le Guide sono tutte in possesso di assicurazione R.C.di legge,
i partecipanti alle varie attività NON sono coperti da assicurazione personale infortuni.

22 anni

 

 

Telefono
349/1788038
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito internet
Guida escursionistica
Valeria Rossi
Ritrovo
Ore 8.00 Mercato Ortofrutticolo di Novoli, Viale Guidoni a Firenze. Con auto proprie a Migliana (Prato), davanti alla chiesa.
Indicazioni stradali
Con auto proprie a Migliana (Prato), davanti alla chiesa. Autostrada per Prato, uscita Prato Est; seguire prima per Santa Lucia di Prato e Vaiano. Circa 45 km, circa 1 ora da Novoli.
Tempo di percorrenza
circa 5 ore
Dislivello totale in salita
380 m circa, 600 m totali circa;
Lunghezza del percorso
circa 13 km
Difficoltà tecnica
medio (medio/impegnativo per un paio di salite).
Impegno fisico
Medio
Occorrente
Scarponi da trekking con suola antiscivolo e in Goretex, zaino con coprizaino, pranzo al sacco, acqua per l’intera giornata, giacca in Goretex con cappuccio, mantella per la pioggia, abbigliamento a strati, macchina fotografica ed eventuali bastoncini tel
Quota di partecipazione con TESSERA FEDELTA'
18,00 € a persona
Quota di partecipazione
22,00 € a persona
La quota comprende
• assistenza guida ambientale escursionistica abilitata ai sensi della L.R. 86/2016; • organizzazione e coordinamento delle attività e del gruppo.
La quota non comprende
• il pranzo al sacco; • il trasferimento con mezzi propri fino al luogo del ritrovo e/o della partenza del trek; • assicurazione personale infortuni; • tutto quanto non indicato nel programma.
n° di partecipanti
Minimo 8 persone

 

 Tessera fedeltà:
La tessera è valida 365 e dovrà essere sempre presentata alla Guida che applicherà il bollino,
senza di essa non si avrà diritto alle agevolazioni.

Pagamento acconto:
L'acconto potrà essere pagato
secondo le modalità che indicherà la guida quando invierà la conferma dell'iscrizione

 

Date

Per visualizzare le escursioni previste in altre date, vedi il programma completo

  • Domenica 16 Ottobre 2022 08:00 - 18:00

© 2020 Ufficio guide outdoor.  Via delle Lame 35/20A - 50126 Firenze - c.f.. 06749740483

Designed with and by Elisa Valle, thanx to JoomShaper.
Powered by Joomla!, a Free Software released under the GNU/GPL License.

Questo sito e gli strumenti di terze parti da esso utilizzati si avvalgono di cookies. Continuando a navigare accetti il loro uso.