Ufficio guide outdoor

Programma

Le colline di Lastra a Signa e la villa di Caruso - Bellosguardo

Difficoltà = abbastanza facile: dislivello fino a 500 metri e almeno 4 ore di cammino, allenamento minimo consigliato
Escursioni varie
Data: Sabato 7 Novembre 2020 08:31

Luogo: Montelupo Fiorentino

Alle porte di Firenze lungo il corso dell'arno troviamo “le Signe” così descritte in una guida degli anni '60 “una valle piuttosto ampia e bislunga, recinta da spalliere di colli e di colline; illeggiadrita da boschi, campi, cipressi, olivi, pini, nonché da torri e da campanili; solcata nel mezzo da un fiume argentato”.
Questa vallata non è molto cambiata da quei tempi anche se certo sono arrivati i tempi moderni e si aggiungono casali e infrastrutture attuali.

L'escursione di oggi è una traversata che partendo da Montelupo Fiorentino arriva fino a Signa, da castello a castello, da stazione a stazione. I due centri infatti erano entrambi sede di due importanti castelli di cui rimangono alcune tracce, solo da lontano vedremo anche le mura fortificate del borgo di Malmantile.

L'itinerario è una traversata, che ci fa tagliare l'ansa che il fiume Arno fa intorno all'ANPIL di Artimino, avremo quindi sullo sfondo tutta la verde zona di Carmignano fino a Vinci.
Il percorso a piedi inizia proprio da Montelupo che raggiungeremo in treno da Firenze o in auto (per chi preferisce). Saliamo ripidamente verso San Miniatello e proseguiamo attraverso valli e colline fino al poggio di San Vito dove scolliniamo per rientrare nella vallata di Brucianesi fino ad arrivare al fondovalle dove, dopo aver attraversato il torrente troviamo un vecchio mulino restaurato ad abitazione che indica l'inizio della risalita verso la strada di crinale, la strada del poggio Fantoni da dove si possono ammirare in lontananza le mura di Malmantile che appaiono più imponenti di quando seguendo la strada carrabile ci passiamo vicini. La strada attraversa campi, oliveti e vigneti fino ad addentrarsi in un bosco labirintico che spunta, anche qui da una prospettiva insolita, alla villa di Bellosguardo.
Il giardino della villa raccoglie ancora le tracce della presenza del tenore che tanto amava questi panorami, e che ha scritto qui parte della sua storia.
Dopo aver visto il giardino proseguiamo verso Ponte a Signa dove finalmente attraversiamo il fiume per arrivare alla meta finale.

Da qua riprendiamo il treno per il rientro al luogo di partenza.

Iscrizioni entro il 4 novembre 2020
dopo questa data è necessario contattare la guida
per avere la conferma
 
Le Guide sono tutte in possesso di assicurazione R.C.di legge,
i partecipanti alle varie attività NON sono coperti da assicurazione personale infortuni.
 

 

 

Telefono
328 75 24 940
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito internet
Guida escursionistica
Claudia Papini
Ritrovo
ore 8.35 Davanti a stazione di Rifredi (per prendere treno R11709 delle 8.56 per Montelupo). Per chi viene in auto info sul momento dalla guida. Possibile prendere il treno a SMN
Tempo di percorrenza
4/5 ore più le soste
Dislivello totale in salita
350 metri circa
Lunghezza del percorso
13 Km circa
Difficoltà tecnica
media
Impegno fisico
medio-basso
Occorrente
Scarpe da Trekking, adeguata riserva di acqua, pranzo al sacco. Si consigliano vestiti a strati e adeguate protezioni per freddo, sole, vento, acqua; protezione solare, cappello.
Quota di partecipazione con TESSERA FEDELTA'
Euro 14,00 per possessori tessera fedeltà Ufficio Guide
Quota di partecipazione
€ 18,00 per persona per gli altri
La quota comprende
Organizzazione e coordinamento attività; Assistenza di Guida Ambientale e turistica ai sensi della Legge Regionale Toscana 86/2016
La quota non comprende
Trasferimenti da/al luogo di inizio/fine escursione da effettuarsi con treno o mezzo proprio; pasti; tutto quanto non specificato ne "la quota comprende", eventuali ingressi a pagamento
n° di partecipanti
minimo 10 persone
Acconto
Iscrizione obbligatoria entro 5 novembre
Pagamento acconto entro
Iscrizioneobbligatoria via mail
Altro...
necessario ricevere conferma alla prenotazione obbligatoria

 

 Tessera fedeltà:
La tessera è valida 365 e dovrà essere sempre presentata alla Guida che applicherà il bollino,
senza di essa non si avrà diritto alle agevolazioni.

Pagamento acconto:
L'acconto potrà essere pagato
secondo le modalità che indicherà la guida quando invierà la conferma dell'iscrizione

 

Date

Per visualizzare le escursioni previste in altre date, vedi il programma completo

  • Sabato 7 Novembre 2020 08:31

Ufficio guide outdoor

Via F. Nullo, 23 - 50137 Firenze
Contattaci!

P.I. 06749740483

Vedi il programma completo!

Volantino con il programma 2020Scarica la
brochure col programma
delle escursioni del 2020 !

© 2020 Ufficio guide.  Via F. Nullo, 23 - 50137 Firenze - P.I. 06749740483

Designed with and by Elisa Valle, thanx to JoomShaper.
Powered by Joomla!, a Free Software released under the GNU/GPL License.

Questo sito e gli strumenti di terze parti da esso utilizzati si avvalgono di cookies. Continuando a navigare accetti il loro uso.