Ufficio guide outdoor

Programma

Monte Pisano: il Passo di Dante e Moriglion di Penna

Difficoltà = media: dislivello tra i 500  e i 1000 metri e almeno 4 ore di cammino, allenamento minimo richiesto
Escursioni varie
 Registrazioni chiuse
Data: Domenica 14 Gennaio 2024

Luogo: Monte Pisano settentrionale, Moriglione di Penna

“Questi pareva a me maestro e donno, cacciando il lupo e ‘ lupicini al monte per che i Pisan veder Lucca non ponno.”

Alzi la mano chi ricorda a chi si riferisce questa terzina dell'Inferno di Dante! Certo, non è una lezione di letteratura italiana, ma il bello dell’escursionismo è che spesso ti trovi sotto i piedi citazioni di opere artistiche, in tutta la loro concretezza. In questa escursione toccheremo anche il Passo di Dante (215 m), così chiamato perché guarda, appunto, entrambe le città che sono state rivali per secoli e di cui, a loro volta, la presenza del monte impediva la reciproca visione. La storia, quella reale e quella fantastica, che il luogo si porta dietro, la racconteremo strada facendo.

Partendo dalla bella cittadina di Santa Maria del Giudice con le sue due pievi, una più incantevole dell'altra e che sono ora divise dalla nuova strada per Pisa, godremo strada facendo di ampi panorami fino alla Gorgona e alla Corsica, tempo permettendo, per giungere all'eremo della Spelonca. Alcune fonti parlano della presenza di eremiti già agli albori dell’era cristiana e nell’alto medioevo, ma non ci sono sufficienti prove documentarie od archeologiche al riguardo. Sappiamo invece che si tratta di uno dei luoghi vissuti dai cosiddetti monaci neri nel corso del XII secolo, che più che eremiti, facevano invece vita di comunità in povertà, e davano assistenza religiosa a chi non poteva facilmente raggiungere i luoghi di culto. Sarà emozionante camminare all'interno della grotta e tra le strutture ricavate nella pietra, quali scale e cisterna.

Continueremo poi il nostro percorso fino a raggiungere il punto più alto: monte Moriglione di Penna, una piccola montagna marmorea tra San Giuliano Terme e Lucca. Si tratta della cima più elevata della porzione settentrionale del Monte Pisano.

Dalla vetta, seppure modesta (543 m), si osserva tuttavia un magnifico panorama che abbraccia buona parte del nord della nostra regione, dall'Appennino alle Alpi Apuane, dalla pianura costiera del fiume Arno, con le città di Pisa e Livorno chiaramente visibili, fino alle isole e la costa ligure.

Ridiscendendolo dal versante settentrionale, con un bel sentiero in bosco prima, e poi attraversando coltivi ben curati, andiamo a chiudere il nostro appassionante anello.

Iscrizione on line OBBLIGATORIA entro il 13 gennaio 2024;
dopo questa data è necessario contattare la guida
per avere la conferma.

Le Guide sono tutte in possesso di assicurazione R.C.di legge,
i partecipanti alle varie attività NON sono coperti da assicurazione personale infortuni.
Se ne può fare richiesta al momento dell'iscrizione.
23 anni logo
 
 
 

 

 Registrazioni chiuse

 

Telefono
3493528553
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito internet
Guida escursionistica
Grazia Minutella
Ritrovo
ore 8.00 Mercato Ortofrutticolo di Novoli, viale Guidoni, Firenze; oppure ore 9.00 a Santa Maria del Giudice (il punto esatto sarà comunicato agli iscritti).
Tempo di percorrenza
6 ore
Dislivello totale in salita
600 metri
Lunghezza del percorso
14 Km
Difficoltà tecnica
facile-media
Impegno fisico
medio
Occorrente
scarpe da trekking, zaino, bastoncini, pranzo al sacco, acqua: ulteriori info saranno comunicate agli iscritti.
Quota di partecipazione con TESSERA FEDELTA'
€ 18,00 a persona (costo tessera, valida un anno: € 5,00)
Quota di partecipazione
€ 22,00 a persona; € 14.00 fino a 14 anni, gratuito per fratelli/sorelle
La quota comprende
Organizzazione e coordinamento delle attività;- conduzione del gruppo da parte di una Guida ambientale in regola con la LRT 86/2016 e la L.4/2013
La quota non comprende
il pranzo al sacco, il trasferimento con mezzi propri, assicurazione personale infortuni, tutto quanto non indicato nel programma
n° di partecipanti
minimo 8 persone
Acconto
Non richiesto. Le diverse modalità di pagamento saranno comunicate per e-mail agli iscritti
 Registrazioni chiuse

 

 Tessera fedeltà:
La tessera è valida 365 e dovrà essere sempre presentata alla Guida che applicherà il bollino,
senza di essa non si avrà diritto alle agevolazioni.

Pagamento acconto:
L'acconto potrà essere pagato
secondo le modalità che indicherà la guida quando invierà la conferma dell'iscrizione

 

Date

Per visualizzare le escursioni previste in altre date, vedi il programma completo

  • Domenica 14 Gennaio 2024

© 2020 Ufficio guide outdoor.  Via delle Lame 35/20A - 50126 Firenze - c.f.. 06749740483

Designed with and by Elisa Valle, thanx to JoomShaper.
Powered by Joomla!, a Free Software released under the GNU/GPL License.

Questo sito e gli strumenti di terze parti da esso utilizzati si avvalgono di cookies. Continuando a navigare accetti il loro uso.