Ufficio guide outdoor

Programma

Il Sacro e il Profano: anello di Torre a Cona lungo il percorso della memoria

Difficoltà = facile: escursione con dislivello modesto, adatta a tutti anche a chi è poco allenato
Escursioni varie
 Registrazioni chiuse
Data: Domenica 11 Febbraio 2024

Luogo: San Donato in Collina e Torre a Cona

Si parte da San Donato in Collina, il Paese delle Frittelle, come annuncia il cartello turistico. Sin dal medioevo era punto di sosta e ristoro per viaggiatori di ogni tipo: non a caso fino agli anni '20 del Novecento si trovava l'osteria di San Donato a Busilli. Da qui passavano anche le greggi del Casentino, del Mugello e del Pratomagno, che con l'annuncio dell'autunno si spostavano nelle maremme. Un territorio che sembra addentrarsi, mentre si percorre la provinciale, nelle più umili campagne di un Chianti meno appariscente e "pettinato".

Eppure, basta svoltar la curva, ed ecco la maestosa Torre a Cona, un abbaglio degli occhi per imponenza e architettura, che non dà subito a vedere la sua non finitezza. La torre di Quona che è ancora lì racconta della sua origine medievale, ma poi c'è tutto il resto, comprese le circostanze legate al secondo conflitto mondiale, durante il quale è stata salvifica per tante opere d'arte fiorentine.

Nella sua tenuta si trova, oltre ad un mulino ad acqua a due palmenti ora diventato abitazione, quella che sembra una misteriosa torre circolare in cima al poggio della Merlaia, probabilmente il più grande dei tre mulini a vento qui presenti nel Settecento.

Mentre proviamo a immaginare come doveva essere con le sue lunghe braccia rotanti, camminiamo nei vari spazi esterni della villa per poi attraversare gli ampi paesaggi con gli ulivi ed i vigneti ora spogli. Saliremo a Montecucco, da cui si gode di una superba vista tra Firenze e il Valdarno Superiore. Da qui transitava una variante della Cassia Vetus e, in epoca medievale, la Via Ghibellina tra Firenze e Poppi.

Una volta ridiscesi, è il tempo di attraversare il percorso della memoria. Passeremo da luoghi carichi di vicende ora esilaranti ora tragiche, quelle che hanno vissuto la famiglia allargata di Cesarina Mazzetti e Robert Einstein e tutta la comunità che viveva allora in queste campagne. Le ricorderemo attraverso alcuni testi di un'artista che allora c'era e ha dedicato il suo tempo a preservarne la memoria. Una memoria struggente che si fa inno alla vita.

Iscrizioni entro il 9 febbraio 2024
dopo questa data è necessario contattare la guida
per avere la conferma
 
Le Guide sono tutte in possesso di assicurazione R.C.di legge,
i partecipanti alle varie attività NON sono coperti da assicurazione personale infortuni.
Se ne può fare richiesta ad un costo modico al momento dell'iscrizione (per maggiori info contattare la guida).
 
23 anni logo
 

 

 Registrazioni chiuse

 

Telefono
3493528553
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito internet
Guida escursionistica
Grazia Minutella
Ritrovo
ore 8.15 Tuscany Hall, o direttamente a San Donato in Collina alle 9.00
Tempo di percorrenza
4 ore
Dislivello totale in salita
300 m
Lunghezza del percorso
11 Km
Difficoltà tecnica
facile
Impegno fisico
modesto
Occorrente
scarpe da trekking, zaino, bastoncini, pranzo al sacco, acqua: ulteriori info saranno comunicate agli iscritti.
Quota di partecipazione con TESSERA FEDELTA'
€ 18,00 euro a persona (costo tessera fedeltà, valida un anno: € 5,00), € 24,00 compreso il noleggio delle ciaspole
Quota di partecipazione
€ 22,00 a persona; € 14.00 fino a 14 anni, gratuito per fratelli/sorelle
La quota comprende
Organizzazione e coordinamento delle attività;- conduzione del gruppo da parte di una Guida ambientale in regola con la LRT 86/2016 e la L.4/2013
La quota non comprende
Il trasferimento con mezzi propri, assicurazione personale infortuni, tutto quanto non indicato nel programma
n° di partecipanti
minimo 6 persone
Acconto
non richiesto. Le diverse modalità di pagamento saranno comunicate per e-mail agli iscritti
 Registrazioni chiuse

 

 Tessera fedeltà:
La tessera è valida 365 e dovrà essere sempre presentata alla Guida che applicherà il bollino,
senza di essa non si avrà diritto alle agevolazioni.

Pagamento acconto:
L'acconto potrà essere pagato
secondo le modalità che indicherà la guida quando invierà la conferma dell'iscrizione

 

Date

Per visualizzare le escursioni previste in altre date, vedi il programma completo

  • Domenica 11 Febbraio 2024

© 2020 Ufficio guide outdoor.  Via delle Lame 35/20A - 50126 Firenze - c.f.. 06749740483

Designed with and by Elisa Valle, thanx to JoomShaper.
Powered by Joomla!, a Free Software released under the GNU/GPL License.

Questo sito e gli strumenti di terze parti da esso utilizzati si avvalgono di cookies. Continuando a navigare accetti il loro uso.