Ufficio guide outdoor

Programma

Monte Forato: viva la biodiversità (Alpi Apuane)

Difficoltà = molto alta: dislivelli superiori ai 1.000 metri, indispensabile buona preparazione generale
Alpi Apuane
Data: Domenica 14 Luglio 2024

Luogo: Alpi Apuane; Monte Forato

Nel cuore delle Alpi Apuane si staglia il Monte Forato, tra la Pania della Croce e il Monte Nona, non particolarmente alto ma noto per il “foro” naturale che, quasi rotondo, si trova tra le due cime del monte (vetta sud 1230 m, vetta nord 1028 m; altezza del foro circa 24 metri e larghezza circa 34 m); questo splendido arco in pietra offre alla Versilia la visione di una doppia alba, ed alla Garfagnana di un doppio tramonto sulle Alpi Apuane.
Suggestivo sarò il nostro arrivo alla sommità, ma la meraviglia dei luoghi, la loro potenza e bellezza ci colpirà non appena lasceremo (in auto) il paese di Gallicano per raggiungere l’incantevole Fornovolasco (410 m) partenza della nostra escursione ad anello.

I luoghi sapranno colpirci per la varietà, in un così piccolo anello, di ambienti naturali e biodiversità.
Risalendo la Turrite di Petrosciana partiremo da ambienti freschi ed umidi caratterizzati da grande varietà di epatiche, muschi e felci, per immergerci poi in freschi boschi misti di latifoglie (noccioli, carpini neri, ornielli, aceri campestri e opali, castagni), che poi termineranno in una bellissima faggeta, che a sua volta lascerà spazio al tipico paesaggio carsico/calcareo roccioso della vetta.
Giunti alla Foce di Petrosciana (961 m), seguendo il crinale e contornati da dirupi calcarei giungeremo all’attacco del Sentiero Renato Salvatori (che conduce alla “ferrata del Monte Forato), che lasceremo alla nostra sinistra per proseguire, lungo le pendici boscose della Vetta sud, fino al Passo del Monte Forato (1.170 m).
In questo magico posto contornati da vedute splendide ci rilasseremo per la sosta pranzo.
Sulla Vetta nord (1.208 m) potremo raggiungere una croce in ferro e alcune trincee tedesche dell’ultima guerra mondiale.
Sulla via del ritorno scenderemo di circa 200 m per poi attraversare in orizzontale le pendici del Monte Forato finio alla Turrite di Foce di Valli, immergendoci in una prateria di paleo con fiori di tutti i colori (fiordalisi, orchidee, citisi, sferracavallo, e tanti altri) e radi alberi (carpini neri, cornioli, sorbi montani e rari cerri), testimoni di ricolonizzazione da parte del bosco di pascoli abbandonati con la mitigazione dell’esposizione climatica.
Spettacolare la veduta della Pania della Croce e della Pania Secca, dalle cui pendici ridiscenderemo a Fornovolasco immergendoci nuovamente nei freschi boschi misti a latifoglie e castagneti.
Al termine della nostra escursione potremo rinfrescarci sulle rive della Turrite.
 

Iscrizioni entro giovedì 11 luglio 2024;
dopo questa data è necessario contattare la guida per avere la conferma
Le Guide sono tutte in possesso di assicurazione R.C.di legge,
i partecipanti alle varie attività NON sono coperti da assicurazione personale infortuni.

23 anni logo

 

 

Telefono
347.3036909
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito internet
Guida escursionistica
Paola Falorni
Ritrovo
ore 7.30 c/o parcheggio adiacente al Mercato Ortofrutticolo di Novoli, lato Viale Guidoni, o alle 9:40 a Fornovolasco (Fabbriche di Vergemoli, LU)
Tempo di percorrenza
circa 6 ore
Dislivello totale in salita
circa 1.085 m
Lunghezza del percorso
circa 10 Km
Difficoltà tecnica
impegnativa (escursione non adatta a chi soffre di vertigini, se del caso contattare la guida)
Impegno fisico
impegnativo per dislivello
Occorrente
Scarpe da trekking, zaino, bastoncini, abbigliamento a strati, antivento, cappello, guanti, crema solare, pranzo al sacco, acqua: ulteriori info saranno comunicate agli iscritti
Quota di partecipazione con TESSERA FEDELTA'
€ 18,00 euro a persona
Quota di partecipazione
€ 22,00 a persona
La quota comprende
organizzazione e coordinamento delle attività; conduzione del gruppo da parte di una Guida ambientale in regola con la LRT 86/2016
n° di partecipanti
minimo 7 persone
Acconto
Le diverse modalità di pagamento saranno comunicate per e-mail agli iscritti
Altro...
Iscrizione on line OBBLIGATORIA entro 11 luglio. Le Guide sono tutte in possesso di assicurazione R.C.di legge, i partecipanti alle varie attività NON sono coperti da assicurazione personale infortuni.   Tessera fedeltà: La tessera è valida 365 e dovrà es

 

 Tessera fedeltà:
La tessera è valida 365 e dovrà essere sempre presentata alla Guida che applicherà il bollino,
senza di essa non si avrà diritto alle agevolazioni.

Pagamento acconto:
L'acconto potrà essere pagato
secondo le modalità che indicherà la guida quando invierà la conferma dell'iscrizione

 

Date

Per visualizzare le escursioni previste in altre date, vedi il programma completo

  • Domenica 14 Luglio 2024

© 2020 Ufficio guide outdoor.  Via delle Lame 35/20A - 50126 Firenze - c.f.. 06749740483

Designed with and by Elisa Valle, thanx to JoomShaper.
Powered by Joomla!, a Free Software released under the GNU/GPL License.

Questo sito e gli strumenti di terze parti da esso utilizzati si avvalgono di cookies. Continuando a navigare accetti il loro uso.